lunedì 31 dicembre 2012

Lady Snake



Non è ancora finita la colorazione, però pensavo di non riuscire proprio a combinare qualcosa di buono. Invece qualcosa è uscito. 
Un po' mi sono ispirato a Masamune Shirow, con le sue donnine sudate che un tempo trovavo orribili, ma che piano piano ho iniziato ad apprezzare.
Ora devo mettermi a fare i particolare, inclusa la pelle del serpente...e la vedo faticosa (la testa del serpente in particolare).



domenica 9 dicembre 2012

MB Studio Personaggio


Ho sempre qualche difficoltà a fare lo studio di un personaggio. Non so in che posa metterlo, quali vestiti fargli indossare, che espressione dargli.
Mi piace passare subito all'azione, fare le tavole, inchiostrare, raccontare una storia.
Gli studi dei personaggi non fanno proprio per me. Ma vanno fatti.

giovedì 6 dicembre 2012

Capitola 5

Arriva la neve e arriva anche il nuovo capitolo del romanzo del Doc 

Badass Bastards: The Lost Platoon 2, parte 5


Quando ho disegnato questa illustrazione mi ricordo bene di aver fissato il foglio bianco per un'oretta. 
Uno pensa che disegnare per il Doc mi dia il privilegio di leggermi in anteprima il suo romanzo. Invece no.
La collaborazione tra me e Alessandro funziona così: lui scrive il romanzo e non mi dice niente. Nel frattempo io gli faccio un disegnino e non gli dico niente. Poi quando meno se lo aspetta gli mando l'illustrazione via mail e lui pubblica il nuovo capitolo del racconto. Il dramma per me è che il romanzo è bellissimo e i fans di Alessandro sono tantissimi. Quindi ho sempre un po' di caccarella nel mettere su carta il personaggio di Wendy Khane. 
Così fissavo il foglio e mi chiedevo se dovevo fare una illustrazione sexy oppure piena di action. Però nella mia testa Wendy è un po' Ripley di Alien e un po' John McClane di Die Hard. Una che quando è in mezo ai casini ne vuole uscire il prima possibile. Una che se si toglie la maglietta sporca di sangue sotto ha delle ferite. 
Facendo questi pensieri ho avuto l'idea del disegno. Una Wendy in un momento di intimità, stufa per tutto quello che le sta succedendo. Con addosso i segni di quello che ha passato.
Leggendo il nuovo capitolo sembra quasi che il disegno sia stato pensato apposta. MAGIA MAGIA.


Non contento di non riuscire ad aggiornare questo blog di disegni o deciso di aprire un blog di videogiochi (che riesco ad aggiornare ancora meno). Quindi se proprio siete ghiottoni di Francesco Codolo andate a farci visita. http://laredazione8bit.blogspot.it/